Ricerca Avviata

RAV

Il presente documento illustra la struttura del Rapporto di Autovalutazione (RAV), seguendo l’articolazione di
quanto presente nella piattaforma del Sistema Nazionale di Valutazione:
1. Contesto
− 1.1 Popolazione scolastica
− 1.2 Territorio e capitale sociale
− 1.3 Risorse economiche e materiali
− 1.4 Risorse professionali
2. Esiti
− 2.1. Risultati scolastici
− 2.2. Risultati nelle prove standardizzate nazionali
− 2.3. Competenze chiave europee
− 2.4. Risultati a distanza
3A. Processi - Pratiche educative e didattiche
− 3.1. Curricolo, progettazione e valutazione
− 3.2. Ambiente di apprendimento
− 3.3. Inclusione e differenziazione
− 3.4. Continuità e orientamento
3B. Processi - Pratiche gestionali e organizzative
− 3.5. Orientamento strategico e organizzazione della scuola
− 3.6. Sviluppo e valorizzazione delle risorse umane
− 3.7. Integrazione con il territorio e rapporti con le famiglie
4. Individuazione delle Priorità
Nella dimensione di Contesto, il NIV è chiamato a evidenziare i vincoli e le opportunità presenti nel territorio di
riferimento della scuola; mentre nelle dimensioni degli Esiti e dei Processi, il NIV esprime punti di forza e di
debolezza e formula, attraverso apposite rubriche di valutazione, un giudizio di autovalutazione per ciascuna
area. La sezione n. 4 consente alla scuola di individuare le priorità di miglioramento degli esiti e i relativi traguardi
e obiettivi di processo. Ciascuna area prevede una definizione e un insieme di indicatori elencati nella Mappa
degli indicatori, scaricabile dalla piattaforma nella funzione “Documenti utili”.

Allegati